Artist Name
Fabio Concato
(0 users)



Members
1 Male

Genre
Pop

Mood
---

Style
Rock/Pop

Origin
Milano, Italy

Born

1953

Formed
1974

Most Loved Tracks

Music Videos

Upcoming Live Shows

Artist Biography
l padre è Luigi Piccaluga, chitarrista e autore jazz più noto come Gigi Concato, a sua volta figlio dei cantanti lirici Nino Piccaluga e Augusta Concato; come il genitore, quindi, è dal cognome di quest'ultima che Fabio trae lo pseudonimo. La madre è invece una giornalista e poetessa.
Muove i primi passi nel mondo della musica nel 1974, quando insieme agli amici Bruno Graceffa e Giorgio Porcaro forma il gruppo cabarettistico "I Mormoranti", in cui Fabio scrive testi e musiche e inizia a esibirsi nel celebre locale Derby di Milano. È scoperto da Walter Guertler, che lo mette sotto contratto per la Harmony, etichetta del gruppo S.A.A.R., per cui incide nel 1977 l'album Storie di sempre che contiene il singolo A Dean Martin (che ottiene un buon successo radiofonico e di vendite).
Nel 1978 partecipa all'incisione dei cori nel 45 giri Ufo Robot/Shooting Star, rispettivamente sigla iniziale e finale della prima serie televisiva mecha arrivata in Italia, Atlas Ufo Robot, e di altre canzoni nell'LP omonimo della serie, pubblicato dalla Fonit Cetra, infatti è interprete solista nella canzone Procton ed autore di Rigel, cantata da Michel Tadinì alias Alberto Tadini, ex solista dei Gens. La sua voce è riconoscibile anche in un'altra produzione di successo del team di Vince Tempera (che ha curato numerose sigle di cartoni animati e che seguirà Fabio nei suoi primi passi artistici): nella fattispecie Capitan Harlock del 1979, pubblicato con lo pseudonimo La Banda dei Bucanieri.
Dopo un altro album per la Harmony, Svendita totale nel 1978, passa alla Philips, per cui incide nel 1979 Zio Tom.


Fanart


Banner

Status
Unlocked - Last Edit - 09/Nov/13

Data Complete
50%

Store Links
Buy Amazon